Home Articoli GESTIONE SALE DI RADIOLOGIA INTERVENTISTICA PER EMERGENZA COVID-19 – AITRI

GESTIONE SALE DI RADIOLOGIA INTERVENTISTICA PER EMERGENZA COVID-19 – AITRI

599

GESTIONE SALE DI RADIOLOGIA INTERVENTISTICA PER EMERGENZA COVID-19

In questi giorni abbiamo assistito a misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica del contagio da COVID-19 sull’intero territorio nazionale, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19;

In seguito ad una dettagliata analisi del documento “GESTIONE SALE DI EMODINAMICA E CARDIOLOGIA INTERVENTISTICA PER EMERGENZA COVID-19”, redatto dalla Società Italiana di Cardiologia Interventistica (GISE),  che ha “l’obiettivo di fornire una guida per la gestione delle sale di Emodinamica e del personale ad esse afferente, che consenta di garantire idonei livelli di trattamento ed al contempo l’applicazione di tutte le misure di prevenzione e controllo delle infezioni durante la gestione dei casi SOSPETTI, PROBABILI o CONFERMATI di infezione da virus 2019-nCoV NON DIFFERIBILI (per i quali il trattamento interventistico non può attendere il risultato del tampone che dovrà comunque essere processato con priorità)“;

AITRI, Associazione Italiana dei Tecnici di Radiologia Interventistica, nel condividere il contenuto del sopracitato documento del GISE, ritiene utile che tali indicazioni siano da estendere a TUTTE le sale di Radiologia Interventistica.